Conoscete tutti la leggenda del gatto Palù?

Si racconta che in Engadina alla fine degli anni '70, ci fosse un gatto che viveva sul Diavolezza, conosciuto come gatto Palù. Pare che a volte accompagnasse i turisti fino al pizzo Palù, seguendo le loro orme fino alla vetta. Un giorno quando due scalatori erano in cammino verso il Bumillerpfeiler il tempo cambiò improvvisamente in brutto. Arrivati alla cima decisero di accamparsi là.

Si svegliarono nel cuore della notte, sentendo un miagolio: un suono alquanto improbabile, in quelle condizioni. Pensarono di essere impazziti o addirittura morti. Immaginate il loro sollievo quando qundo aprirono i loro sacchi e si resero conto che Palù si era rifugiato proprio lì!

La compagnia svizzera Lasse Kjus, molto attenta all'engadina e alle sue tradizioni, ha dato il nome di Palù Jacket alla giacca da sci più bella e performante mai prodotta dall'azienda. Questa giacca combina funzionalità e massima eleganza sportiva: realizzata in morbida lana Loro Piana e imbottita di pregiata piuma, non passa certo inosservata sulle piste da sci. Una membrana speciale protegge anche nelle peggiori condizioni climatiche. Una giacca assolutamente multifunzionale portabile sia per il tempo libero che per lo sci sfrenato.

Naturalmente troverai la Palù Jacket e i pantaloni in abbinamento da Intersport Zappa: dove da sempre vengono proposti stile, eleganza e tecnologia.

Seguici su Facebook

Newsletter

Per non perdere nessuna delle nostre strepitose offerte iscriviti alla nostra Nesletter
Puoi cancellarti in qualunque momento

Cerca nel sito

Login Form

Chi è Online

Abbiamo 10 visitatori e nessun utente online